Ultime Ricette

Gnocchi alla Sorrentina






Ingredienti per 4 persone:
- 1 kg di gnocchi di patate
- 300 gr di mozzarella
- 100 gr di parmigiano grattugiato
- 700 ml di passata di pomodoro
- 1 spicchio di aglio
- origano fresco
- basilico fresco
- olio evo

Procedimento:

Preparate il sugo al pomodoro: quindi in un tegame rosolate lo spicchio di aglio con un filo di olio, senza farlo bruciare. Versate la passata di pomodoro nel tegame, aggiungete qualche fogliolina di basilico fresco, aggiustate di sale e continuate la cottura per 15 minuti a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.
Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola piena d'acqua salata, non appena inizia a bollire gettate dentro gli gnocchi e fateli cuocere per 3 minuti circa, giusto il tempo che risalgano in superficie.
Scolate gli gnocchi e conditeli con metà del sugo preparato in precedenza e una manciata di origano fresco.
Mettete gli gnocchi dentro una pirofila e versate in superficie il sugo al pomodoro rimasto, la mozzarella tagliata a cubetti, il parmigiano grattugiato e del basilico tritato.
Infornate gli gnocchi, preferibilmente sotto il grill, e lasciateli gratinare per qualche minuto.

Servite gli gnocchi alla sorrentina caldi.








20 commenti:

  1. mmm sai che adoro gli gnocchi così? brava vcara

    RispondiElimina
  2. Ciao tesoro :) Che bontà... io adoro gli gnocchi alla sorrentina, mi hai fatto venir voglia di prepararli... strano ma vero li ho sempre fatti al ragù o con sughi particolari ma mai alla sorrentina e per una napoletana non è normale! Aahahahah! ;) Sei stata bravissima come sempre, complimenti :) Un abbraccio forte sperando di abbracciarti davvero un giorno, mi sarebbe piaciuto incontrarti a Roma :) Buona giornata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero tanto anche io!
      Un bacione e buona giornata!

      Elimina
  3. Io li adoro e anche io ci metto l'origano..ma quello che trovo a Catania,in mazzi dai quali con calma e pazienza ricavo le foglioline!
    bella la foto,mette un'acquolina!!
    Ti abbraccio
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche in Sardegna a volte lo trovo quello a mazzi e da buona catanese lo utilizzo per la carne arrosto e non solo. Comunque ci vuole molta pazienza per ricavare tutte le foglioline, ma è decisamente migliore di quello dei barattoli.
      Un bacione a te!

      Elimina
  4. ciao cara! che belle le tradizioni!! chissà che buoni :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si mi piacciono tanto anche a me, un bacione a te!

      Elimina
  5. Renée li ho fatti da pochissimo perchè li adoro!!! Un bascio tesoro!

    RispondiElimina
  6. anche io adoro questo piatto! l'ho scoperto quando ho conosciuto la famiglia di mio marito.....napoletana!tutta quella mozzarella che fila....mmmmmmmmmmmm
    bravissima!
    appena iscritta al tuo blog e ti seguiro' con piacere!

    http://ladanzadeisensi.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so è una meraviglia quella mozzarella che fila ;)

      Elimina
  7. E' un piatto davvero invitante, credo che lo farò prestissimo, visto che in freezer ho degli gnocchi casalinghi da finire. Grazie per aver condiviso la ricetta.

    RispondiElimina
  8. Io non amo molto gli gnocchi eccetto quelli che preparo io aggiungendo molta più farina della ricetta classica...ieri ho chiesto a mia mamma se abbiamo quelle belle terrine in coccio mono porzione da mettere in forno per fare finalmente questi gnocchi alla sorrentina!! I tuoi sembrano buonissimi, beati chi se li è mangiati!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che in un primo momento li stavo mettendo nelle terrine, mi sembrava un'idea carina. Ma a conti fatti non bastavano per tutti e guai a me se non li davo anche ai miei figli.

      Elimina
  9. Mhhh questi son proprio buoni, uno di questi giorni li preparo pure io, grazie!

    RispondiElimina

A causa di continui spam sono costretta a verificare l'autenticità dei commenti e quindi per una maggiore sicurezza vi prego di commentare e di inserire il test di verifica.
In questo modo potrete commentare tutti, anonimi compresi, ed evitare gli spam.
Grazie e a presto!