Finito il capodanno si aspetta l'epifania per dire arrivederci alle feste appena finite.  
E nell'attesa vi lascio la ricetta di un piatto davvero appetitoso, le linguine all'astice. Fino a quel giorno non avevo mai cucinato l'astice e per di più vivo, vedendo quei due esseri ancora in vita stato rinunciando. 




Cioè un conto è cucinarli direttamente da morti e un altro è cucinarli da vivi, ma mi son fatta forte e li ho messi in una pentola a bollire e solo così sono riuscita a tagliarli.
Premetto che la foto del piatto finito non è mia, è una foto presa da un libro di cucina. Purtroppo con tutte le cose che dovevo fare, alla fine non sono riuscita a fare le foto, comunque le altre sono mie e  rimedierò la prossima volta!
Ora vi saluto e vi lascio alla lettura della ricetta, un bacione a tutti miei cari!

Ingredienti per 4 persone:
- 380 gr di linguine
- 2 astici da 400 gr
- 320 gr di pomodorini
- uno spicchio di aglio
- mezzo bicchiere di vino bianco
- prezzemolo
- olio evo
- sale e pepe q.b.

Procedimento:
Lavate e tritate il prezzemolo. Lavate e tagliate i pomodorini.



Tagliate l'astice a pezzi e con un batticarne schiacciate le chele.



Scaldate in un tegame l'olio con l'aglio, rosolate gli astici appoggiandoli dalla parte della polpa, sfumate con il vino e lasciate evaporare, quindi unite i pomodorini, aggiustate di sale e pepate a piacere.
Cuocere il tutto per 10 minuti.
Cuocete le linguine in abbondante acqua salata e scolatele al dente, condite con il sughetto di astici e pomodori e per finire aggiungete il prezzemolo tritato.

13 commenti :

  1. È uno dei miei piatti preferiti..anche io però non ho ancora trovato il coraggio di cucinarli, ma è vero che appena l astice viene messa nell acqua calda fa un suono strano tipo un gridolinoo me lo hanno detto solo per terrorizzarmi :-(

    RispondiElimina
  2. ma questa ricettina è super chic!!!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  3. Renèe... sta linguina è il mio sogno proibito! Appena passano le feste, si abbassano un pò i prezzi penso che vengo qui, rubo la ricetta e me li cucino! Non ricordo se te l'ho già detto: le mie figlie hanno organizzato un paio di giorni fa una tombolata e fra le tante cose ho fatto il tuo misto per rosticceria con i wurstel... Delizioso di più! L'ho anche menzionato da me, ma la cosa che mi ha fatto imbestialire è che nella confusione generale non sono riuscita a fare una foto... Ma li replicherò prestissimo... troppo buoni!!! Un bascio cara e buon 2013!

    RispondiElimina
  4. Per Marzia: cara sinceramente ero un bel pò distratta e non ho fatto caso se hanno fatto dei versi, io avevo paura che fuggivano poveretti! Comunque tranquilla se ci sono riuscita io che non riesco a far del male ad un moscerino ci riuscirai senz'altro anche tu! Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Per Squisito: grazie carissima, un bacione a te!

    RispondiElimina
  6. Per Patty Patty: cara Patty sono felice che ti sia piaciuta la ricetta della rosticceria e grazie per avermi menzionata. La mia cucina è sempre aperta, quando vuoi è sempre a tua completa disposizione.
    Un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  7. Buone queste linguineee!!!!! Le ho sempre mangiate al ristorante forse è il caso che cominci a provare!!!!

    RispondiElimina
  8. ciaoooooo amica mia,come vanno le cose?buon anno ti auguro con tutto il mio cuore,che tutte le cose che tu desideri diventino realtà,un mondo di amore e fortuna....ottima ricetta per iniziare bene l'anno,ho già l'acquolina...baci,baci:)

    RispondiElimina
  9. per un piatto di pasta così, farei anche pazzie. buon 2013 ciao kiara

    RispondiElimina
  10. Per Mariangela: grazie cara, ti consiglio di provarli a fare sono buonissime!

    RispondiElimina
  11. Per Tina: Tina cara, grazie per il tuo buon augurio e speriamo che qualcuno da lassù ti senta. A me basta anche solo stare bene io e la mia famiglia poi il resto viene da sè. Un bacione grande!

    RispondiElimina
  12. Per Kiara: grazie mille Kiara un buon 2013 anche a te!^__^

    RispondiElimina
  13. Ciao Renee :) Adoro le linguine all'astice... è uno dei piatti che amo... sei stata bravissima! Complimenti e un forte abbraccio, buon weekend e buona Epifania! :) :*

    RispondiElimina

A causa di continui spam sono costretta a verificare l'autenticità dei commenti e quindi per una maggiore sicurezza vi prego di commentare e di inserire il test di verifica.
In questo modo potrete commentare tutti, anonimi compresi, ed evitare gli spam.
Grazie e a presto!

 
I Sapori del Cuore © 2013. All Rights Reserved. Powered by Blogger
Top