Come Realizzare una Cialda per Torte in Pdz



Buongiorno amici miei, forse questo sarà l'ultimo post e poi si va in ferie... dipende dal tempo che avrò a disposizione perchè le mie ferie effettive inizieranno lunedì. Tuttavia, anche durante le mie pseudo-ferie (dico così perchè per me le ferie dovrebbero essere relax al 100%) continuerò a cucinare, a fotografare e a prendere appunti per il blog.

Detto questo, oggi vi svelerò un trucchetto per poter disegnare qualsiasi figura su un foglio di pdz con un metodo facile facile. Ovviamente se voi ne avete già uno vostro bene!

Premetto che, non ho tutte le foto dei vari procedimenti perchè con il caos che c'era in quei giorni non mi è stato possibile, ma rimedierò al più presto. Mi sembra giusto che per rendere più chiaro il concetto avere delle illustrazioni di riferimento sia indispensabile.

Io ho preso come esempio spiderman, è stato lui il mio primo esperimento, ma voi potete applicare questo metodo con qualsiasi altro disegno che avrete scelto, sarà scontato dire che cambieranno i colori e la grandezza del foglio di pdz. Bene, cominciamo!


Vi occorre:
- 1 foglio sottile di pdz 
- 1 foglio di carta da forno
- 1 disegno che avete scelto
- pennarello nero per alimenti
- coloranti in polvere per alimenti
- 1 pennellino per decorare

Procedimento:

Da un panetto di pdz (vedi qui per la ricetta) stendetene uno strato sottile della grandezza ideale per il disegno che andrete a fare e lasciatelo riposare in frigo, fino a farlo asciugare e indurire (io l'ho preparato la sera prima).
Adesso per chi come me non è abilissimo nel disegno a mano libera, ritornate un pò indietro con il tempo a quando a scuola nelle ore di educazione artistica si ricalcavano i disegni, quindi prendete il foglio di carta da forno e adagiatelo sul disegno (consiglio di utilizzare un disegno in bianco e nero, vi sarà più facile ricopiare ed evitare confusione) e con il pennarello nero ricopiate la sagoma del vostro disegno, lasciando i particolari nella fase successiva. Una volta aver completato la vostra sagoma, immediatamente dovete capovolgere il foglio di carta da forno e posizionarlo sul foglio di pdz e fare delle piccole pressioni in modo che il colore rimarrà impresso nel foglio di pdz. Infatti non appena togliere la carta da forno, vedrete il vostro disegno sul foglio di pdz, è chiaro che la sagoma non sarà molto definita, ma sarà un inizio da dove poter partire. 
A questo punto rifinite il vostro disegno in tutti i suoi dettagli, copiando dall'originale. Lasciate asciugare un pò e coloratelo, io consiglio di colorarlo con coloranti in polvere, così da poter scegliere le tonalità che preferite e poi rispetto ai pennarelli questi sono più accesi e renderanno il vostro disegno più realistico.
Terminata anche questa operazione, lasciate asciugare del tutto e ritagliate il disegno con un taglia pasta, adesso la cialda è pronta per essere posizionata sulla torta.
Premetto che, non ho tutte le foto dei vari procedimenti perchè con il caos che c'era in quei giorni non ho potuto farle, ma rimedierò al più presto. Mi sembra giusto che per rendere più chiaro il concetto avere delle illustrazioni di riferimento sia indispensabile.

Ed ecco qua, una cialda fatta in casa con una tecnica molto semplice, per chi non è abile nel disegnare, ma che comunque vuole tentare l'impossibile come ho fatto io! Spero che questo metodo possa esservi di aiuto come lo è stato per me, poi ribadisco se voi ne avete già uno vostro va bene lo stesso! 

A questo punto non mi resta che augurarvi buone vacanze a tutti, divertitevi, rilassatevi e ricaricate le batterie, spero di poterlo fare anche io....un bacio alla prossima!

10 commenti:

  1. Grazie mille, sei un tesoro a condividere tutto questo con noi, segno subito tutto perché questa tecnica è molto interessante e tu sei stata chiarissima! :) Sei bravissima! :) Un metodo molto, molto utile che farò sicuramente :D Un bacione e buone vacanze, rilassati e divertiti!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te per essere sempre tanto gentile. Per me è un vero piacere poter dare, nel mio piccolo, dei consigli agli altri. Un bacione a te e grazie ancora!

    RispondiElimina
  3. Ottimi i tuoi suggerimenti, grazie per aver creato questa rubrica per la pasta di zucchero.Ciao.

    RispondiElimina
  4. wow,bello..lo provero' sicuramente.....ele!

    RispondiElimina
  5. Ma figurati Licia! Per me è un vero piacere poter condividere le mie esperienze cosichè potranno essere d'aiuto ad altri!:p

    RispondiElimina
  6. Ciao mi chiedo in che verso devo capovolgere il disegno per farlo dritto? la mia immagine è una foto dei ragazzi de Il Volo (cerca Il Volo e guarda chi sono se non li conosci)

    RispondiElimina
  7. Ciao mi chiedo in che verso devo capovolgere il disegno per farlo dritto? la mia immagine è una foto dei ragazzi de Il Volo (cerca Il Volo e guarda chi sono se non li conosci)

    RispondiElimina

A causa di continui spam sono costretta a verificare l'autenticità dei commenti e quindi per una maggiore sicurezza vi prego di commentare e di inserire il test di verifica.
In questo modo potrete commentare tutti, anonimi compresi, ed evitare gli spam.
Grazie e a presto!