Nidi di Lasagne

I nidi di lasagne sono un primo piatto preparato con pasta fresca all'uovo diversi dalle solite lasagne.
Per la realizzazione di questo piatto preferisco sempre la pasta fatta in casa, perchè si presenta più morbida e più facile da arrotolare.
Comunque per la farcitura potete mettere ingredienti di vostra scelta, ad esempio potete prepararli con ricotta spinaci e prosciutto, oppure con del tritato fritto, con il ragù, insomma ne potrei aggiungere di tante alternative, ma quello che consiglio sempre è lasciatevi trasportare dai sapori e dal vostro intuito di cuoca/o e in cucina avrete un successo assicurato.

Ingredienti per la pasta all'uovo:
- 400 gr di farina 00
- 4 uova medie
- 20 gr di sale

per il ripieno:

- 300 gr di Emmentaler a fette
- 300 gr di funghi champignon
- 60 gr di Parmigiano Reggiano
- 400 gr di prosciutto cotto
- 200 gr di bechamelle
- sale e pepe q/b


Dosi : 4 porzioni

Difficoltà: media
Tempo: 40 minuti + 1 ora per il riposo della pasta fresca


Procedimento:

Per la preparazione della pasta vedi qui.
Nel frattempo che la pasta  si riposa, iniziate a pulire i funghi e tagliateli a piccoli pezzetti.
In una casseruola mettete a scaldare la bechamelle e aggiungete i funghi e fate cuocere per 10 minuti a fuoco lento.


Una volta che la pasta si sarà riposata, stendetela con il mattarello in una sfoglia piuttosto sottile di circa 1,5mm. Cercate di dare alla sfoglia la forma di un rettangolo, da questa quantità di pasta ne ricaverete due.


Adagiate sulla sfoglia uno strato di bechamelle con i funghi, le fettine di prosciutto e l'Emmentaler, una manciata di parmigiano, sale e pepe.


Facendo molta attenzione, iniziate ad arrotolare la sfoglia su se stessa e conservatela in frigo il tempo di preparare l'altra sfoglia. Per la seconda sfoglia, eseguite lo stesso procedimento che avete eseguito per la prima.



Tagliate i rotoli farciti a fette di 4-5 cm ciascuna e adagiateli su una teglia da forno, dove precedentemente avrete cosparso il fondo di bechamelle.

Dopo che avrete disposto i nidi di lasagne nella teglia l'una accanto all'altra, cospargete la superficie con la restante bechamelle e il parmigiano.


Infornate in forno già preriscaldato a 160° per circa 40-50 minuti. Servite i nidi di lasagne ben caldi. 




4 commenti:

  1. questa primo piatto sembra gustoso , io lo faccio farcito di ricotta e spinaci , però dopo arrotolato lo avvolgo in un panno , lego le estremità e lo faccio bollite 20 minuti, poi lo srotolo, lo taglio a fette e lo passo al forno come il tuo. Fatto come il tuo si cuoce bene lo stesso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si! Il tempo per cuocere è un pò di più, però viene cotto bene! Questo perchè la pasta è fresca e non di quella acquistata nei supermercati!

      Elimina
  2. che bontà!!!!!!!!!! :)
    davvero un'ottima idea per una versione un po' diversa dalla solita lasagna :)

    Giada

    http://sorbettoalimone.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. a pasqua avro' i miei suoceri a pranzo.. questo primo è davvero sfizioso... grazie tesorinaaaaaaaa

    RispondiElimina

A causa di continui spam sono costretta a verificare l'autenticità dei commenti e quindi per una maggiore sicurezza vi prego di commentare e di inserire il test di verifica.
In questo modo potrete commentare tutti, anonimi compresi, ed evitare gli spam.
Grazie e a presto!